Tages Flash Gordon e Grape

Italia

EOS Consulting ha avuto incarico di assistere il pool nella strutturazione del finanziamento, eseguendo, in qualità di Technical Advisor, le attività di Due Diligence Tecnica su tutti gli impianti del portafoglio.

Il progetto
Tages Capital SGR, primario investitore internazionale nel settore delle energie rinnovabili, ha completato un’importante operazione di rifinanziamento su un portafoglio composto da 80 impianti, per una potenza complessiva pari a oltre 101,7 MW. Il portafoglio si compone dell’asset “Flash Gordon”, recentemente acquisito dal fondo Tages Helios da SECI S.p.A. – Gruppo Industriale Maccaferri (29 impianti dislocati in Puglia, Sicilia ed Emilia Romagna per una potenza di oltre 46 MW), e dell’asset “Grape” (51 impianti di potenza complessiva pari a oltre 55 MW), già parte del Gruppo Tages e già oggetto di rifinanziamento lo scorso anno. L’operazione ha coinvolto un pool di primari Istituti di Credito europei, che include Banca IMI, Banco BPM, Banco Santander, Bayerische Landesbank, BNP Paribas, MedioCredito Italiano, MPS Capital Services Banca per le Imprese, Société Générale, Unione di Banche Italiane, Unicredit.

Attività Svolta
EOS Consulting ha avuto incarico di assistere il pool nella strutturazione del finanziamento, eseguendo, in qualità di Technical Advisor, le attività di Due Diligence Tecnica su tutti gli impianti del portafoglio. In particolare, relativamente al portafoglio Grape EOS ha aggiornato le analisi sul portafoglio rispetto a quanto già analizzato nella precedente operazione di rifinanziamento, in cui aveva già operato come Consulente Tecnico. Nell’ambito di tale attività, EOS ha identificato le assumptions di produzione, ricavi e costi operativi per la definizione del caso base, analizzando l’andamento storico delle prestazioni di ciascuna centrale e la strategia industriale ipotizzata da Tages per l’operatività nel lungo periodo. È stata, inoltre, verifica la presenza di eventuali rischi di progetto residui, e accertata l’evoluzione delle attività ispettive condotte o in corso da parte del GSE relativamente all’attribuzione corretta delle tariffe incentivanti di ciascun impianto.